La notizia è ghiotta ma non inattesa perchè il colosso giapponese che veste biancoazzurro è ormai da qualche anno che ci ha abituati a significativi upgrade dei suoi prodotti. E non è mistero che nel corso degli anni sono diventato, stagione dopo stagione, sempre più fan, sempre più entusiasta, di Shimano. Ebbene  anche il gruppo SLX si vestirà per il 2017 dell’abito più nuovo, brillante e alla moda, quello delle 11 velocità, attingendo a piene mani a soluzioni e tecnologie introdotte in un recente passato nelle famiglie superiori.

Foto di gruppo per Shimano SLX M7000

Il colosso giapponese nel presentare il restyling e l’upgrade di SLX dice: Il nuovo gruppo di componenti Shimano porta in in dote molte delle caratteristiche prestazionali del DEORE XT come la durata e la compatibilità che ora sono ancora più accessibili così da venire incontro alle esigenze di qualsiasi tipo di mountain biker.   Il design del nuovo SLX M7000 è stato pensato con lo scopo di soddisfare il più ampio ventaglio di stili di guida off road, nella fattispecie, la possibilità di scelta tra tre tipologie di trasmissione rispecchia altrettante tipologie di rider: quelli che prediligono un set up a corona singola per praticità, quelli che sono interessati ad un set up ottimale con corona doppia fino a quelli che hanno bisogno di maggiori opzioni di marcia e scelgono un set up a trila corona per una esperienza in sella a prova di avventura.

Le guarniture FC-M7000 a 11 velocità (1×11 e 2×11), leggere e durature al tempo stesso, sono state sviluppate con la tecnologia Shimano Dynamic Chain Engagement, progettate per la restituzione di differenti carichi di potenza in ogni configurazione, garantiscono una efficiente ritenzione della catena, offrono una elevata rigidità strutturale e consentono al cambio di lavorare efficientemente. Inoltre la configurazione a 2×11 velocità, grazie a un’ampia offerta di combinazioni di rapporti assicura uno sviluppo metrico  che garantisce al rider la tranquillità di poter affrontare qualsiasi asperità del terreno. Tre sono le configurazioni possibili per la combinazione dei denti delle corone (34-24, 36-26 e 38-28 denti). Nella configurazione 1×11 velocità è possibile scegliere tra tre tipologie di dentature per la corona (30, 32 o 34 denti) che possono abbinarsi a due tipologie di cassetta (11-40 e 11-42 denti).  L’opzione B-spec è anche disponibile in configurazione singola e doppia corona in modo da garantire la migliore linea catena con i mozzi posteriori da 148mm.

 

La tecnologia che sta alla base di questa combinazione ottimizzata dei rapporti è chiamata DYNA-SYS11, una soluzione che permette ai corridori di poter contare sul massimo trasferimento di potenza e sulla miglior trazione. La configurazione a 3×10 velocità (FC-M7000-10) con una combinazione di rapporti pari a 40-30-22 denti e tecnologia DYNA-SYS è stata progettata per garantire al pacchetto trasmissione di lavorare in modo efficiente e permettere al rider di poter contare sempre su una combinazione di rapporti validi per affrontare qualsiasi condizione. L’ estetica delle guarniture 1×11, 2×11 e 3×10 velocità è molto più di un mero esercizio di stile, la migliore sigillatura del movimento centrale fa da barriera  all’acqua e allo sporco aumentando l’efficienza a lungo termine della guarnitura stessa.

La cassetta da 11-40 denti (467g), concepita per sposare la filosofia DINA-SYS, permette al rider di compiere cambiate estremamete morbide e precise.  La trasmissione 2×11 può essere abbinata all’ampia cassetta da 11-42 denti. Per la trasmissione 3×10 è prevista la scelta tra tre tipologie di cassette da 11-32, 11-34 o 11-36 denti.

I comandi cambio SL-M7000-11/10 dotati di tecnologia RAPIDFIRE PLUS perettono di scalare tre rapporti in un sol colpo e di effettuare cambiate sia con il dito indice che con il pollice. Questa semplice ma incredibilmente utile caratteristica è allo stesso modo capace di garantire una cambiata leggera e stabilmente consistente nel tempo. L’opzione di scelta tra I-spec II (SL-M7000-I / SL-M7000-10-I) e I-spec B-type (SL-M7000-B-I / SL-M7000-B-I) permette di configurare al meglio il proprio cokpit.

I nuovi deragliatori posteriori SLX sono stati concepiti con tecnologia SHADOW RD+ che restituisce una grande stabilità alla catena, evitandole pericolosi sbalzi, grazie alla possibilità di essere bloccati. La potenza d’azione dei deragliatori anteriori a 11 velocità (FD-M7020-11) e 10 velocità (FD-M7000-10) è stata incrementata consentendo cambiate rapide con una leggera pressione del dito. Le differenti opzioni di montaggio includono deragliatori Side Swing, Top Swing e Down Swing. I mozzi SLX (anteriori FH-M7000 (384g) / FH-7010 (357g)  – posteriori HB-M7000 (189g) / HB-M7010 (148g) sono stati riprogettati per garantire performance costanti e affidabili in tutte le condizioni meteorologiche grazie all’alta qualità costruttiva della loro struttura interna a coppa, coni e sfere.

Le nuove leve freno SLX BL-M7000 consentono un funzionamento regolare, prevedibile e costante dell’impianto frenante a disco idraulico (BR-M7000); in combinazione con rotori SM-RT70 da 160, 180 o 203mm garantiscono alte prestazioni di arresto in qualsiasi condizione di guida.

In conclusione, il nuovo gruppo di componenti Shimano SLX M7000 raggiunge un ineguagliabile livello di prestazioni ad alta efficienza, durata e valore. Le piu sofisticate tecnologie utilizzate nei componenti di alta gamma Shimano sono state utilizzate per la realizzazione della nuova guarniture SLX M7000, dei deragliatori, delle cassette, delle leve cambio, delle leve freno, dei freni a disco e dei mozzi, consentendo così ai rider di concentrarsi su ciò che realmente conta: ottenere il massimo divertimento e piacere dalle loro uscite in bici.

Opzioni trasmissione:

1×11-velocità: 30T, 32, 34T CS:11-40T, 11-42T

2×11-velocità: 34-24T, 36-26T, 38-28T CS: 11-40T, 11-42T

3×10-velocità: 40-30-22T CS: 11-32T, 11-34T, 11-36T

I nuovi componenti Shimano SLX dovrebero essere disponibili già dalle prossime settimane, sicuramente lo saranno in Germania. Confidiamo lo siano, sin da subito,anche le versioni dei comandi cambio e dei freni con le specifiche di tipo B che permetteranno interessanti upgrade a tutti coloro già in possesso di comandi cambio a 10 velocità XT , SLX, SEE e DEORE o leve freno 2016 I-spec B-type. Tutte le foto, tranne le prima, sono tratte dal blog Factory Jackson.

http://www.ruoteparlanti.com/wp-content/uploads/2016/12/SLX_M7000_2017_09-1164x800.jpghttp://www.ruoteparlanti.com/wp-content/uploads/2016/12/SLX_M7000_2017_09-300x300.jpgEnrico LodiNews11v,11velocità,freni a disco,mountain bike,mountainbiking,mtb,ruoteparlanti,shimano,slx
La notizia è ghiotta ma non inattesa perchè il colosso giapponese che veste biancoazzurro è ormai da qualche anno che ci ha abituati a significativi upgrade dei suoi prodotti. E non è mistero che nel corso degli anni sono diventato, stagione dopo stagione, sempre più fan, sempre più entusiasta,...